Bonazzoli: «Grande voglia di iniziare. L’Inter? Il nome non ci spaventa»

Verona – Le principali dichiarazioni dell’allenatore dell’Hellas Verona, Emiliano Bonazzoli, rilasciate alla vigilia di Inter-Hellas Verona, 1a giornata della Serie A 2019/20 in programma sabato 14 settembre (ore 15) allo stadio ‘F. Chinetti’.

«L’esordio? Sia noi che la squadra abbiamo tanta voglia di iniziare, dopo un mese e mezzo di preparazione è arrivato il momento delle partite che contano e già da inizio settimana lo si sente nell’aria. Una lunga attesa? La prima gara è quella per cui ci si prepara di più, ma sappiamo di affrontare una squadra nuova, con un allenatore nuovo e, a parte qualche calciatrice come Marinelli e Tarenzi, le altre sono nuove o straniere: quindi è difficile decifrare da subito queste avversarie. Dovrà essere una nostra dote, in campo, cercare di capire subito che tipo di Inter è. Verona coraggioso? Partiamo fuori casa contro una squadra fisica e potente, con uno degli attacchi più forti, ma non dobbiamo avere paura del nome delle avversarie, affrontiamo la gara con personalità, carattere e soprattutto intelligenza».