Bonazzoli: «Rammaricati, abbiamo perso punti per non aver concretizzato dopo una buona prova»

Bitetto (Bari) – Le principali dichiarazioni dell’allenatore gialloblù Emiliano Bonazzoli, rilasciate al termine di Pink Bari-Hellas Verona, 3a giornata della Serie A 2019/20.

«Rammarico per il primo tempo? Abbiamo avuto cinque o sei palle nitide per andare a segno, ma non siamo stati bravi e non abbiamo avuto la cattiveria giusta per concretizzare. La difesa e il centrocampo hanno lavorato bene ma ci è mancato solo il gol, mentre nella ripresa abbiamo seguito il loro gioco con tante palle lunghe aeree e molta confusione. Diciamo che abbiamo conquistato un punto, ma sono più i due che abbiamo perso. Concretizzare? Bisogna imparare dalle amichevoli e dagli allenamenti, l’attaccante deve sempre cercare di buttarla dentro con la cattiveria di chi vuole segnare tanti gol: se non troviamo questa determinazione poi non la troviamo neanche in partita. Roma? Arriviamo consapevoli di aver fatto una buona prova su un campo difficile come quello di Bari. La prossima è un’avversaria importante, in settimana ci prepareremo nel migliore dei modi cercando di togliere le lacune avute contro la Pink».