Bonazzoli: «Una sconfitta che fa rabbia, buon carattere ma ci manca qualcosa»

Verona – Le principali dichiarazioni dell’allenatore gialloblù Emiliano Bonazzoli, rilasciate al termine di Hellas Verona-Milan, 10a giornata della Serie A TIMvision 2019/20.

«Una sconfitta che fa rabbia? Abbiamo giocato con carattere e siamo state in partita fino alla fine, tutto sommato abbiamo fatto una grande partita contro una grande squadra, di enormi qualità. Abbiamo iniziato bene, soprattutto nella prima mezzora. Noi siamo un po’ impaurite dopo le prime due grandi occasioni, ma abbiamo chiuso bene il primo tempo. Nella ripresa, quando prendi gol dopo 4′ ci sta non avere subito reazioni, ma tutto sommato una buona partita contro una grande squadra. Un palleggio un po’ smarrito nel secondo tempo? Sono dettagli che fanno la differenza, come loro che sono rientrate ancora più convinte di portare a casa. Noi dobbiamo sbagliare meno possibile per evitare di concedere, come invece successo sulla rete. Penso che il risultato sia giusto viste le tante occasioni loro, noi siamo mancate in avanti nel concludere l’azione: forse c’è troppa frenesia con la palla al piede, dobbiamo lavorare su questo nella pausa natalizia. Buone basi fornite oggi? Avessimo giocato così con l’Empoli e con il Bari sarebbe stato completamente diversa. Abbiamo avuto comunque voglia di fare la prestazione oggi, dobbiamo ripartire da qui e piano piano alzare l’asticella del gioco. Vorrei che le ragazze credessero di più nelle loro qualità, perché ho la sensazione che a volte siano un po’ frenate».