Di Filippo: «Commessi troppi errori contro una squadra devastante, ripartiamo dai due gol» / VIDEO

Verona – Le principali dichiarazioni dell’allenatrice gialloblù Sara Di Filippo, rilasciate al termine di Hellas Verona-Fiorentina, 7a giornata del campionato di Serie A.

«Cosa si poteva fare meglio? Abbiamo fatto venticinque minuti abbastanza bene, ma sempre con timore e arrivando sempre in ritardo. Abbiamo fatto troppi errori individuali, come dicevamo prima della partita avremmo dovuto ridurli al minimo e invece ne abbiamo concessi una valanga. Su ogni errore loro ci hanno castigato. Parliamo comunque di un’avversaria devastante sotto tutti i punti di vista. Quel 4-2 ha fatto sperare? La reazione e i due gol segnati ci fanno capire che possiamo fare gol anche a una grande squadra, ma se abbiamo la massima concentrazione e la massima cattiveria. Questo avremmo dovuto farlo dall’inizio o concedere il meno possibile. Questi due gol non sono una consolazione, ma possono essere un punto di partenza per iniziare a preparare la partita con il Sassuolo, anche se l’approccio alla gara deve essere diverso, più cattivo e più concentrato».