Di Filippo: «Con il Sassuolo dobbiamo ritrovare cattiveria agonistica» / VIDEO

Verona – Ecco le dichiarazioni dell’allenatrice gialloblù Sara Di Filippo, rilasciate in vista di Sassuolo-Hellas Verona, 8a giornata del campionato di Serie A.

«Sfida al Sassuolo? Affronteremo una squadra importante con un allenatore appena eletto il migliore della Serie A femminile, complimenti al mister anche per il gran lavoro svolto a Brescia l’anno scorso. È una partita che noi vogliamo sfruttare per riscattare un risultato pesante, abbiamo discusso dell’ultima prestazione e dei primi venti o trenta minuti, da cui prendiamo le cose positive che ci hanno permesso di tenere testa alla Fiorentina. Ripartiamo dai due gol fatti e dall’entusiasmo che ci dev’essere per affrontare una partita come la prossima. Ripartire dalle cose positive con la Fiorentina? Dobbiamo riprendere proprio da lì, togliendo i tanti errori che abbiamo commesso e cercando, di squadra, di trovarci di più in campo, essere ancora più convinte e fare quello che sappiamo fare. Quali qualità serviranno a Reggio Emilia? Su tutte quella fondamentale che ci è mancata in questa parte di campionato cioè la cattiveria agonistica, ma questa dev’essere una convinzione totale da parte delle ragazze che dovranno lottare dappertutto e su ogni pallone fino al novantesimo».