Di Filippo: «La sconfitta ci servirà per tenere alta la tensione, ci prepariamo a un’altra battaglia»

Verona – Le principali dichiarazioni dell’allenatrice gialloblù Sara Di Filippo, rilasciate al termine di Orobica-Hellas Verona, recupero della 2a giornata della Serie A 2018/19.

«Cosa non ha funzionato? Non siamo entrate in campo concentrate e pronte per una partita che, come avevamo detto, si preannunciava difficile. Quando si entra in campo senza il piglio giusto succede questo. Temevo quest’approccio, ma questa sconfitta ci servirà per capire che nessuno ci regala niente e che bisogna lottare ogni partita senza mai abbassare la tensione. Non siamo riuscite a giocare, abbiamo buttato troppi palloni al vento per paura, per foga e perché non siamo riuscite a pensare di squadra. Come ripartiamo? Analizzeremo la partita guardando quali sono stati i problemi e ci si prepara a un’altra partita che sarà un’altra battaglia».

Contenuto non disponibile.
Consenti i cookies cliccando su "Ok" nel banner.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi