Forcinella: «Siamo motivate e ci alleniamo al massimo, bello avvicinarsi all’esordio» / VIDEO

Verona – Le principali dichiarazioni del portiere gialloblù Camilla Forcinella, rilasciate al termine della seconda settimana di preparazione in vista dell’inizio della Serie A 2019/20.

«Dopo il ritiro? Vedo una squadra molto motivata, stiamo lavorando tanto. Il mister è molto deciso e io non vedo l’ora che inizi il campionato. L’esordio? Bello avvicinarsi alla prima partita con una neopromossa come l’Inter, c’è tanta attesa nel ricominciare anche per vedere come sono cambiate le squadre. Forcinella, Gritti e Fenzi? Quest’anno sono arrivate tante ragazze nuove, almeno metà squadra, con Alessia Gritti mi trovo benissimo perchè ha tantissima esperienza alle spalle e vorrei rubarle più segreti possibili, mentre Lilli Fenzi potrebbe ormai essere mia sorella da quanto ci conosciamo, è migliorata molto anche lei. Aspettative? Spero di essere sempre disponibile per la squadra e aiutare tutte in ogni modo, mi auguro anche di proseguire il mio percorso con le Nazionali giovanili. Silvia Fuselli? È difficile parlare con lei perché non sappiamo come rapportarci visto che è stata nostra compagna e nostra allenatrice. Ci tira le orecchie, è tanto severa e tanto brava, ma penso che se potesse giocherebbe ancora anche lei con noi».