Formisano a Sport Donna: «Obiettivi? Avere l’approccio giusto, dare il massimo in campo e vedere l’Olivieri tifare al massimo»

Verona – Le principali dichiarazioni del Direttore Sportivo gialloblù Antonella Formisano rilasciate a Sport Donna.

«La scelta di Bonazzoli? È un allenatore dalla forte personalità e professionalità e credo possa dare tanto soprattutto in termini di carattere alla squadra, per questo pensiamo faccia al caso nostro. A lui abbiamo affiancato come vice allenatrice Silvia Fuselli, una grande ex che potrà completare il lavoro con competenza e tanta esperienza da offrire alle ragazze. Esordio con l’Inter? Come noi, anche loro hanno un gruppo nuovo che deve imparare a conoscersi bene. A mio avviso sarà importante avere l’approccio giusto sin da subito. Il campionato di Serie A è molto differente da quello di B, i ritmi sono più elevati e bisogna stare sempre sull’attenti. L’obiettivo dell’Hellas Verona? Vogliamo dare il massimo in tutte le partite, senza timori reverenziali nei confronti delle più blasonate e senza superficialità contro le squadre sulla carta più abbordabili. Poi alla fine si tireranno le somme. Viviamo in un club dove già tutto questo avviene nei grandi eventi e durante le settimane di lavoro. I tecnici si confrontano e chi lavora per l’Hellas Verona Women lavora negli stessi luoghi e negli stessi uffici di chi lavora per il settore maschile. Il nostro obiettivo sarà vedere l’Olivieri tifare al massimo per le nostre ragazze».