«Gultblått, Zltámodrá, Gelbblau…» otto modi di dire gialloblù

Verona – È un Hellas Verona Women giovane ma anche internazionale, capace di coniugare la prospettiva di tantissime interessanti calciatrici italiane, addirittura dieci nate nel ’99, 2000 o 2001 e quasi tutte con esperienze nel settore giovanile della Nazionale Italiana, e giocatrici di esperienza provenienti da ben 7 nazioni estere, con una particolarità interessante che riguarda Dupuy. Julia Molin per la Svezia, Florin Wagner per la Germania, Laura Rus per la Romania, Lucia Ondrušová per la Slovacchia, Ioanna Maria Goula per la Grecia e Nicole Studer per la Svizzera. Dessislava Eva Dupuy è l’unica americana del gruppo, con passaporto statunitense, seppur abbia anche nazionalità bulgara. Contando il suo doppio passaporto le diverse nazionalità sarebbero nove (compresa quella italiana).

Dessi Dupuy e Laura Rus sono finora terza e quarta nella classifica delle marcatrici straniere più prolifiche della competizione, ma un posto di rilievo fra le top scorer del campionato è anche di Veronica Pasini, la più giovane presente nelle prime venti migliori marcatrici e anche l’unica 2000. Julia Molin e ancora Dupuy testimoniano infine l’importanza delle calciatrici più esperte in un gruppo così internazionale ma consolidato: sono loro due, infatti, le uniche giocatrici del Verona ad aver disputato finora tutti i minuti a disposizione in campionato.

«Gialloblù» in tutte le lingue delle gialloblù

Le italiane: «Gialloblù»
Julia Molin – Svezia: «Gultblått»
Florin Wagner – Germania, Nicole Studer – Svizzera: «Gelbblau»
Laura Rus – Romania: «Galbenalbastru»
Lucia Ondrušová – Slovacchia: «Zltámodrá»
Ioanna Goula – Grecia: «Kίτρινομπλε»
Dessislava Eva Dupuy – USA e Bulgaria: «Yellowblue, жълтосиньо»

  • Condividi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi