Hellas Verona-Orobica: la storia del match

LE STATISTICHE

Verona – Sabato sarà il giorno della sfida tra Hellas Verona e Orobica, 13a giornata della Serie A 2018/19. Le gialloblù arrivano al match con 8 lunghezze di vantaggio in classifica sulle bergamasche, ma memori di come andò la gara di andata.

Il 24 ottobre 2018, al ‘Facchetti’ di Cologno al Serio, si recuperava la 2a giornata di campionato. L’Hellas, forte di 7 punti nelle prime tre partite, dovette però cedere il passo a un’avversaria insidiosa, in rete nel primo tempo con Luana Merli e capace di mantenere invariato l’1-0 sino al triplice fischio.

Diversi invece gli altri due precedenti della Serie A 2014/15. Il Verona, che quell’anno vinse il suo quinto scudetto, travolse l’Orobica all’andata per 10-1: poker di Patrizia Panico, tripletta di Tatiana Bonetti, doppietta di Lilla Sipos e gol di Martina Gelmetti, in rete per le bergamasche Federica Troiano. Il ritorno all’Olivieri terminò 5-0 sempre in favore delle gialloblù: Tatiana Bonetti, Lilla Sipos, Melania Gabbiadini e doppietta di Silvia Fuselli.

In tre precedenti, dunque, sono stati 17 i gol segnati: 15 dalle gialloblù e 2 dalle bergamasche (media di 5,66 a partita). Tra le fila dell’Orobica, delle 6 reti messe a segno finora in campionato, 4 sono state segnate dalla cooperativa Merli, formata dalle due attaccanti Luana e Cristina. Non ci sono legami di sangue fra le due, solo una collaborazione sotto porta che durante la Serie B 2017/18 ha portato a ben 53 gol in due. La calciatrice dell’Hellas Verona ad aver segnato più gol in Serie B è invece Noemi Manno, con 30 gol fra Catania, Caprera e Bari.

I PRECEDENTI

2018 oct 24 Orobica-Verona

1-0

L. Merli (O) Serie A
2015 mar 21 Verona-Orobica

5-0

Sipos, Fuselli x2, Gabbiadini, Bonetti (V) Serie A
2014 nov 28 Orobica-Verona

1-10

Panico x4, Bonetti x3, Sipos x2, Gelmetti (V), Troiano (O) Serie A

  • Condividi