Hellas Verona-Sassuolo: la storia del match

LE STATISTICHE

Verona – L’Hellas Verona Women torna a giocare in casa dopo più di un mese e lo fa in occasione di una sfida che può rivelarsi molto importante in ottica classifica. Sabato 23 marzo (ore 15) arriva infatti il Sassuolo all’Olivieri, prima di un trittico di partite che vedrà poi le ragazze di Sara Di Filippo in trasferta a Tavagnacco e impegnate nel derby.

L’andata terminò 4-1 in favore delle neroverdi al ‘Mirabello’ di Reggio Emilia, con l’unico gol ospite di Laura Rus su calcio di rigore. I precedenti sono sol 3, con 2 vittorie in favore del Sassuolo e 1 pareggio, quello del 13 gennaio 2018: quel giorno esordirono in Serie A Dessi Dupuy, in rete dopo appena mezzora, e Laura Rus, allora in maglia neroverde. È l’unica gara fra le due squadre giocata allo stadio ‘Olivieri’, il risultato finale fu di 2-2 con l’autorete di Angelica Soffia e l’immediato nuovo vantaggio gialloblù firmato da Shameeka Fishley, ripresa una decina di minuti più tardi da Elisabetto Oliviero.

Proprio Fishley oggi è una delle grandi ex della gara: con lei al Sassuolo anche Sabrina Tasselli, valida gregaria di Stéphanie Öhrström in gialloblù durante la stagione 2012/13, e Gaëlle Thalmann, che invece difese i pali del Verona anche in Champions League nel 2016/17. Con la maglia dell’Hellas invece c’è ovviamente Laura Rus, 14 presenze con la maglia del Sassuolo nella passata stagione.

  • Condividi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi