Il Presidente Guidotti: «Hellas al centro di un calcio femminile in grandissima crescita»

Verona – Nella rubrica ‘A Tu per Tu’ dell’Hellas Verona, con l’ultima puntata dedicata a Sergio ‘Chicco’ Guidotti, c’è stato spazio per parlare anche della sua carica di Presidente Onorario delle gialloblù. Un ruolo ricoperto sin dall’inizio dell’attività del Club, nell’estate del 2018.

«Presidente Onorario delle Women da più di un anno? Questo è un ruolo che mi intriga molto perché, fino a poco più di un anno fa, non avevo mai visto una partita di calcio femminile. Devo dire che la squadra, dove si è potuto, si è rafforzata rispetto alla scorsa stagione, nell’ambito di un campionato in cui l’asticella si è alzata ulteriormente. Il nostro obiettivo è quello di poterci salvare e credo che la squadra possa farcela. La crescita del calcio femminile? Il movimento ha avuto un impulso straordinario, ma non sono certo io a scoprirlo, dopo il raggiungimento dei quarti di finale della Nazionale Italiana ai recenti Mondiali. Già lo scorso campionato Sky trasmetteva alcune partite con buoni dati di audience, sicuramente l’ingresso dei grandi club ha portato a una vetrina ancora più importante in cui, con piacere, siamo anche noi. Una figura in grado di trasmettere la sua esperienza alle giocatrici? Qui c’è qualche spia (scherza, ndr). In realtà mi morsico molto la lingua, perché io ho un passato anche da allenatore con l’ambizione anche di capire qualcosa, ma ora sono passato in un’altra veste da dirigente e quindi bisogna sempre bilanciare. C’è chi è addetto a parlare alle ragazze e chi può dare qualche suggerimento e qualche consiglio che spero siano graditi».

  • Condividi