7 novembre 2020

Formisano: "Noi dimezzate, ma più unite che mai. Con San Marino una bella sfida"

Verona - Le principali dichiarazioni del Direttore Sportivo gialloblù Antonella Formisano alla vigilia di Hellas Verona-San Marino, 7a giornata della Serie A TIMvision 2020/21, in programma domenica 8 novembre (14.30) presso il Sinergy Stadium di Verona.

"La partita col San Marino? Nonostante la rosa sia dimezzata daremo il massimo. Le ragazze sono molto unite e giocheranno anche per quelle che non possono esserci. Una situazione che ci rende più forti? Assolutamente sì. In allenamento si vede la voglia di aiutarci a vicenda, tra staff e ragazze. Il segnale positivo di questi giorni è l'adrenalina che vedo in allenamento, non molliamo di una virgola. Il gioco? Anche quando abbiamo perso abbiamo sempre visto delle buone trame e un carattere alla pari di tutte le avversarie, che fossero la Juve, la Roma o chi altre. Non ci volevano le due settimane di stop e nemmeno la positività al Covid di alcune ragazze, ma andremo comunque in campo con coraggio, dandoci forza a vicenda. Il San Marino? Sta facendo bene, escono da due sconfitte, solo di misura, contro due squadre importanti come Sassuolo e Roma. Hanno definitivamente cancellato la sconfitta alla prima giornata che è stata solo un episodio. Stanno giocando bene, sarà una sfida stimolante. Cosa farà la differenza? La farà la voglia delle ragazze e dello staff. Negli allenamenti vedo lo spirito della squadra, sentiamo molto vicino chi manca e questo si vedrà anche in partita. Detto ciò, faremo la nostra gara e faremo di necessità virtù".