Serie A: Hellas Verona-Roma 1-0

Contenuto non disponibile.
Consenti i cookies cliccando su "Ok" nel banner.

Verona – Si chiude così, con una vittoria di misura e di grande sacrificio in favore delle gialloblù Hellas Verona-Roma, gara valida per la 3a giornata della Serie A 2018/19. Allo stadio ‘Olivieri’ di via Sogare i ritmi non sono altissimi, ma le grandi occasioni sono frequenti e le giallorosse scheggiano una traversa dopo pochi minuti. Con lo scorrere del cronometro esce anche il Verona, che cresce, crea e segna alla mezzora con un calcio di punizione di Laura Rus. Il risultato è destinato a resistere fino al triplice fischio, nonostante un secondo tempo tribolato ma senza rischi roboanti. Sul finale un intervento provvidenziale di Forcinella salva il risultato e consegna a mister Sara Di Filippo e alle sue ragazze la prima vittoria di questa stagione.

HELLAS VERONA-ROMA 1-0
Marcatori: 
30′ pt Rus.

HELLAS VERONA: Forcinella; Harsanyova, Molin, Bardin, Wagner, Rus (dal 19′ st Manno), Baldi (dal 40′ st Goula), Dupuy, Meneghini (dal 14′ pt Nichele), Pasini, Ambrosi.
A disposizione: Fenzi, Poli, Campesi, Alunno.
All.: Di Filippo.

ROMA: Pipitone; Lipman, Soffia (dal 35′ st Labate), Simonetti, Bernauer (dal 26′ st Coluccini), Bartoli, Serturini, Ciccotti, Piemonte, Greggi, Bonfantini (dal 30′ st Pugnali).
A disposizione: Casaroli, Bitzer, Antonsdottir, Corrado.
All.: Bavagnoli.

Arbitro: Nicolini (sez. AIA Brescia).
Assistenti: Fani (sez. AIA Brescia) e Raus (sez. AIA Brescia).

NOTE. Ammoniti: Bardin, Soffia, Piemonte, Manno. Espulsi: al 46′ st Piemonte per somma d’ammonizioni.

  • Condividi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi