Serie A: Tavagnacco-Hellas Verona 1-0

Tavagnacco – Finisce con una sconfitta di misura a Tavagnacco. Le gialloblù giocano un primo tempo alla pari con le padrone di casa, tante occasioni da una parte e dall’altra ma prevalgono delle difese molto attente. Nella ripresa l’Hellas parte molto bene e crea diverse chance, ma senza riuscire a concretizzare. Il Tavagnacco risponde ed è abile a sfruttare un contropiede ben orchestrato, da cui Erzen trae il gol del definitivo 1-0. Nel finale le gialloblù provano a raddrizzare la gara, ma faticando di più rispetto alla prima parte di ripresa.

Contenuto non disponibile.
Consenti i cookies cliccando su "Ok" nel banner.

TAVAGNACCO-HELLAS VERONA 1-0
Marcatrice: 
27′ st Erzen.

SECONDO TEMPO

49′ – Termina 1-0 per il Tavagnacco

44′ – Baldi rientra e calcia da fuori: Buhigas in presa sicura

41′ – Perin prova a indirizzare due volte dopo il corner, entrambe le conclusioni sono respinte

30′ – Pasini prova l’eurogol: controllo al volo, occhiata a Buhigas fuori dai pali e tiro da distantissimo, palla alta

27′ GOL – Ripartenza del Tavagnacco, con il pallone che viene sporcato da Nichele ma arriva comunque a Erzen: controllo e tiro a giro sul secondo palo, 1-0 per le friulane

23′ – Appoggio dietro su Nichele che prova la botta dai 25 metri, la sfera termina larga

19′ – Batti e ribatti in area, Pavan di testa non riesce a dare forza e Buhigas afferra

15′ – Palla dentro da calcio d’angolo di Baldi, Rus al volo con il mancino ma è alto

13′ – Occasione clamorosa per il Verona: Ondrusova impatta bene di testa il corner di Rus, poi Dupuy sulla linea non riesce a spingere dentro con Buhigas che blocca

3′ – Bardin calcia da fuori, rasoterra lento fra le braccia di Buhigas

1′ – Ripresa la gara

PRIMO TEMPO

50′ – Termina la prima frazione

49′ – Corner di Pasini: Perin devia ma non riesce a indirizzare. Sul cross successivo l’appoggio di Rus trova prima le braccia di Buhigas dell’inserimento di Dupuy

47′ – Palla imbucata in area per l’inserimento di Ferin, che lascia sul posto Perin ma si divora l’occasione a tu-per-tu: palla altissima

45′ – Rus si incarica di una punizione dai 25 metri: palla a lato controllata dal portiere avversario

39′ – Fracaros si destreggia al limite e prova a calciare con il sinistro, pericoloso ma a lato

38′ – Kollanen rientra e prova a giro sul secondo, ma Ambrosi devia in corner: dalla bandierina pallone pericolosissimo che attraversa indisturbato tutta l’area dell’Hellas

28′ – Tenta da lontano anche Ondrusova, soluzione pericolosa che esce di poco a lato del palo

26′ – Rus ha lo spazio per provare da fuori a circa 20 metri: Buhigas controlla in due tempi

16′ – Due tentativi entrambi rimpallati di Rus e Ondrusova da fuori, il terzo di Bardin termina molto alto

13′ – Kollanen trova spazio a sinistra con il pallone che supera Meneghini: Forcinella attenta sul tiro

7′ – Kollanen imbeccata in area da Ferin, controllo difficoltoso ma la numero 10 friulana guadagna il corner

6′ – Azione insistita a destra del Verona: sul cross di Meneghini è troppo timida l’incornata di Dupuy

3′ – Rus fermata al limite dell’area, ma si alza la bandierina: è fuorigioco

1′ – Iniziato l’incontro!

Tavagnacco: Buhigas, Frizza, Mella (dal 15′ pt Donda), Mascarello, Kollanen, Ferin, Erzen, Cavicchia (dal 1′ st Blasoni), Fracaros (dal 29′ st Polli), Errico, Camporese.
A disp.: Bonassi, Grosso, Winter, Polli, Pasqualini.
All.: Rossi.

Hellas Verona: Forcinella; Meneghini, Ambrosi, Perin, Veritti (dal 1′ st Baldi), Nichele (dal 36′ st Manno), Bardin, Ondrusova (dal 15′ st Pavan), Dupuy, Rus, Pasini.
A disp.: Fenzi, Wagner, Goula, Giubilato.
All.: Di Filippo.

Arbitro: Galipò (Sez. AIA di Firenze).
Assistenti: Emanuele Spagnolo (sez. AIA di Reggio Emilia) e Mattia Regattieri (sez. AIA di Finale Emilia).

NOTE. Ammonita: Veritti, Rus, Camporese.

  • Condividi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi