Milan-Hellas Verona: la storia del match

Verona – Si è ormai conclusa la settimana di avvicinamento a Milan-Hellas Verona, 16a giornata della Serie A. Data la recente nascita delle rossonere è uno solo il precedente fra le due squadre, quello che vide l’Hellas cadere per solo 1-0 all’andata con il gol di Giacinti.

Tanti sono invece gli incroci, quelli più storici e quelli meno, a partire dalle ex in maglia milanista tra cui si possono annoverare Raffaela Manieri (al Bardolino Verona durante la stagione 2007/08), Marta Carissimi (in gialloblù dal 2011 al 2013) e la più recente Manuela Giugliano (2016/17).

Una sola gara per Sara Di Filippo contro il Milan, la sconfitta dell’andata, mentre Carolina Morace vanta precedenti contro le veronesi sia da calciatrice, due partite e due vittorie condite anche da un gol quando indossava la maglia del Modena, sia da allenatrice, due vittorie anche in questo caso sulle panchine di Lazio CF e l’ultima con le rossonere.

Il 2001 è il crocevia: in quell’anno nasceva Camilla Forcinella, la più giovane calciatrice in campo nella gara d’andata, mentre l’allora diciannovenne attuale tecnico del Verona Sara Di Filippo faceva il suo esordio nel centrocampo della Nazionale maggiore, lanciata dall’allora CT delle azzurre Carolina Morace.

Contenuto non disponibile.
Consenti i cookies cliccando su "Ok" nel banner.

  • Condividi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi