Nazionali, Ondrusova: «Ancora non ci credo, ho lottato per tornare»

Verona – Sarà impegnata fino al 23 gennaio Lucia Ondrušová, convocata dal Commissario Tecnico della Slovacchia Peter Kopúň per il raduno di Bratislava. Per la Slovacchia, di cui il numero 10 gialloblù è stata anche capitano, ci saranno due amichevoli entrambe contro la Turchia. La prima sabato 19 gennaio e la seconda martedì 22 gennaio, dopodiché il 23 gennaio l’atleta tornerà a disposizione di mister Sara Di Filippo e compagne.

Una grande soddisfazione per Ondrušová, che nella prima parte di stagione ha lottato per recuperare da un ginocchio dolorante ma che ora, dopo l’esordio e la prima gara da titolare con l’Hellas Verona, nella vittoria per 4-2 contro l’Orobica, ha ritrovato anche la maglia della Slovacchia, dopo l’ultima volta il 6 settembre 2017:

«Ancora non credo sia vero – ha ammesso il centrocampista gialloblù ai canali della Federazione slovaccaHo immaginato molte volte questo momento durante il mio periodo di stop. Questa speranza di rientrare con la Nazionale sicuramente è stato uno dei motivi che più mi ha spinta a lavorare per recuperare in fretta. Sono felice e sto benissimo».