Primavera, Pachera: «Brave le ragazze a raggiungere l’obiettivo, ma ora pensiamo a Ravenna e Cesena» / VIDEO

Verona – Le principali dichiarazioni dell’allenatore della Primavera gialloblù Matteo Pachera, rilasciate al termine di Hellas Verona-Chievo Valpo, 11a giornata del campionato Primavera 2018/19.

«Oggi c’era un obiettivo? Le ragazze sono state brave a raggiungerlo, brave perché l’hanno interpretata bene. Abbiamo giocato contro una squadra forte in tutti i reparti, abbiamo tenuto bene nel primo tempo quando potevamo fare anche più di un gol, nel secondo tempo siamo un po’ calate e hanno avuto qualche occasione loro, in particolare una verso fine partita, ma avremmo anche potuto segnare il 3-0 noi. Credo dunque che il risultato sia giusto viste le occasioni in campo. Le ragazze? Sono state cariche, attente, concentrate, hanno sbagliato poco. Ci sta essere calate un pochino verso fine partita ma l’importante è aver rischiato poco. Da oggi? C’è da mantenere alta la concentrazione e, se vogliamo andare alle fasi finali, c’è da affrontare altre due gare. Quello che abbiamo fatto ormai non se lo ricorda più nessuno, ora sono importanti Ravenna e Cesena».

Contenuto non disponibile.
Consenti i cookies cliccando su "Ok" nel banner.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi