Primavera / Si apre a Mozzecane la Coppa Veneto, Pachera: «Mettiamo in campo il lavoro di un anno, dobbiamo partire bene»

Verona – La Primavera gialloblù all’esordio in Coppa Veneto oggi, sabato 4 maggio (ore 17.30), al campo di San Zeno di Mozzecane. Di fronte ci sarà la Fortitudo Mozzecane, fermata sull’1-1 alla prima giornata, mentre il Verona osservava il turno di riposo, dal Vicenza. Un’avversaria che le gialloblù hanno già incontrato due volte durante la regular season del campionato, vincendo 4-1 all’andata e 4-0 al ritorno. Servirà subito un buon avvio all’Hellas, alla caccia del primo posto nel Girone A valido all’accesso per la finale di Coppa Veneto.

Queste le parole di mister Matteo Pachera a Hellas Verona Channel in vista della gara: «La preparazione per l’esordio? La squadra si è impegnata, anche se eravamo in poche visti gli impegni della prima squadra in cui avevano bisogno. Si sono allenate bene e sabato saremo pronti per fare una bella partita. Incroci con squadre già affrontate e altre nuove? Sarà interessante capire come si arriverà a questi impegni dopo il lavoro di tutto l’anno e non solo di queste ultime settimane. Ci sono squadre che abbiamo già trovato, ma saranno partite con una storia a sé perché quello che abbiamo fatto durante il campionato ora non conta, ma conterà quello che faremo. Fortitudo Mozzecane squadra ostica? Dovremo partire bene, sappiamo che con loro abbiamo sempre interpretato bene le gare e fatto delle buone prestazioni, però le partite già giocate non hanno valore: sabato dovremo ripeterci».