Serie A: Inter-Hellas Verona 2-2

Solbiate Arno – Il Verona apre con un pareggio per 2-2 la sua Serie A 2019/20. La gara sul campo dell’Inter è ricca di emozioni e si apre con il vantaggio dell’Hellas appena al 9′: Glionna scappa sul filo del fuorigioco e con il pallonetto supera Marchitelli. Le nerazzurre premono, ma riescono a raddrizzare la partita solo nella ripresa: prima Van Kerkhoven in mischia aerea, poi Merlo con un bellissimo gol da venticinque metri, riescono a portare in vantaggio le padroni di casa. Al 93′, sulla gara indirizzata al triplice fischio, Nichele mette giù un pallone da punizione e batte veloce per Glionna, che incrocia sul palo più vicino e fa esplodere la gioia del Verona.

Inter: Marchitelli, Marinelli, Brustia, Van Kerkhoven, Merlo, Debever (dal 20′ st D’Adda), Pandini, Alborghetti, Fracaros (dal 18′ st Quazzico), Auvinen, Tarenzi.
A disposizione: Aprile, Baresi, Regazzoli, Colombo, Goldoni, Norton, Santi.
All.: Sorbi.

Hellas Verona: Forcinella, Perin, Solow, Bardin, Pirone, Baldi, Pasini (dal 17′ st Nichele), Glionna, Mella, Motta (dal 38′ st Lazzari), Zanoletti.
A disposizione: Gritti, Meneghini, Cavalca, Ambrosi, Salimbeni.
All.: Bonazzoli.

Arbitro: Adolfo Baratta (Sez. AIA di Rossano)
Assistenti: Andrea Blasiol (Sez. AIA di Bolzano) e Francesco Scifo (Sez. AIA di Trento)

NOTE. Ammonita: Mella.

  • Condividi