Serie A: Orobica-Hellas Verona 1-0

Verona – Prima sconfita stagionale per l’Hellas Verona Women che cade per 1-0 in casa dell’Orobica dopo una partita di difficile impatto. I ritmi rimangono blandi e le squadre non trovano gli spunti per scalfirsi fino al 28′, quando Luana Merli, servita al bacio in inserimento da Cristina Merli, scarta Forcinella e insacca senza troppi problemi. Le gialloblù subiscono il colpo e, dopo alcuni minuti di marca Orobica, trovano la forza di reagire sul finale di frazione. Nella ripresa il possesso passa tremendamente nelle mani dell’Hellas, incapace però di creare occasioni valide se non in un paio di occasioni. Lonni è impegnata in una manciata di tentativi, che però accompagnano la gara verso il finale di 1-0 per le padroni di casa.

OROBICA-HELLAS VERONA 1-0
Marcatore: 
28′ pt Merli.

Orobica: Lonni; Fodri, Vavassori, Barcella (dall’8′ st Foti), Segalini, L. Merli (dal 14′ st Tihsler), Brasi, C. Merli (dal 42′ pt Massussi), Poeta, Viscardi, Czeczka.
A disp.: Bettineschi, Milesi, Assoni, Madaschi.
All.: Marini

Hellas Verona: Forcinella, Goula (dal 6′ st Baldi), Bardin, Ambrosi, Molin, Nichele, Wagner, Dupuy, Poli (dal 42′ pt Giubilato) (dal 45′ st Campesi), Rus, Harsanyova.
A disp.: Fenzi, Alunno, Osetta, , Veritti.
All.: Di Filippo

NOTE. Ammoniti: Ambrosi, Harsanyova (V). Espulsi: a fine partita Rus per proteste nei confronti dell’arbitro.

  • Condividi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi