Under 17 – Furia De Cao e 4-0 al Mozzecane, Cona: «Vittoria bella e sofferta, brave ragazze» / VIDEO

Verona – Ancora una vittoria per l’Under 17, che non sembra proprio intenzionata ad arrestare la sua marcia. Dopo il 4-0 all’Udinese e il 5-0 al Sassuolo arriva un altro ampio risultato e un nuovo clean sheet. L’Hellas Verona Women si impone, nel sabato pomeriggio dello stadio Olivieri, sulle avversarie della Fortitudo Mozzecane per 4-0. La partita più bella fino a oggi della sua squadra, di quest’avviso l’allenatore gialloblù Giacomo Cona, dopo una gara bloccata nel primo tempo e risolta solo nel finale. Apre le danze al 25′ della ripresa un’autorete della numero 5 ospite Zanca: è questo l’episodio che sblocca le gialloblù, fino a quel momento incapaci di concretizzare di fronte a un ottimo Mozzecane. Il Verona approfitta dunque di una scatenata De Cao, entrata a inizio ripresa e autrice di una tripletta che fissa sul definitivo 4-0 il risultato.

«Un’altra vittoria? Anche questo è stato un risultato largo, ma siamo rimasti in pareggio fino alla fine. Forse è stata la partita più bella, in cui abbiamo espresso il miglior gioco e in cui è emerso il nostro lavoro sia in fase offensiva che in fase difensiva. Per questo devo ringraziare tutti i miei collaboratori, stiamo facendo un buon lavoro e oggi lo abbiamo mostrato. Un lavoro premiato? Stanno premiando il lavoro e il loro stesso impegno. Queste ragazze hanno delle possibilità immense secondo me, devono essere brave loro a capire quante siano e utilizzarle al meglio. Conta la mentalità nei quattro gol finali? Le ragazze sono rimaste in partita con tranquillità anche se l gara non si sbloccava, dimostrazione di maturità fino al primo gol. Poi come accade spesso le nostre attaccante sfruttano bene gli spazi e segnano molto».

HELLAS VERONA-FORTITUDO MOZZECANE 4-0
Marcatrici: 
25′ st autorete, 27′ st De Cao, 38′ st De Cao, 39′ st De Cao.

Hellas Verona: Pena Chacon, Lembo Luscari (dal 22′ st Martignoni), Bertucco (dal 22′ st Genesini), Scavone, Fusini (dal 16′ st Mazzi), Partelli, Pavan, Cerato, Cabrera, Bertassello (dal 10′ st Cimadom), Plechero (dal 2′ st De Cao).
A disp.: Mangiacotti, Chieppe.
All.: Cona.

Fortitudo Mozzecane: Ferrarini, Parente (dal 30′ st Bellato), Menegazzi (dal 20′ st Quaini), Bragantini, Zanca, Pachera, Bonotto, Volpari (dal 10′ st Veneri), Sartori, Marcomini, Zanotti.
A disp.: Magalini, Colpo, De Bon.
All.: De Battisti.

NOTE. Ammonite: Scavone, Veneri.